avvocato Abbondanza penalista milano logo

02.71.09.10.07

Reati Informatici: Che cosa sono?

Contatta lo Studio Abbondanza

Assistenza Legale Penale a Milano, con oltre 40 anni di esperienza e una squadra sempre aggiornata.

Reati Informatici: Che cosa sono?

Cos’è un Reato Informatico?

Il termine “reato informatico” indica qualsiasi reato che implica l’uso di computer o tecnologia dell’informazione. Tali reati possono variare enormemente, da semplici reati di furto di dati a sofisticate operazioni di hacking informatico. In un mondo sempre più digitalizzato, i reati informatici sono diventati una preoccupazione di primo piano per gli individui, le aziende e i governi.

Tipi Comuni di Reati Informatici

Frode Informatica

La frode informatica è un crimine in cui un individuo utilizza un computer per ingannare, rubare o causare danni ad un altro. Questo può includere frode di carte di credito, frode online, phishing e furto di identità.

Hacking

L’hacking, o l’accesso non autorizzato a un sistema informatico, è un altro reato comune. Questo può includere la creazione di virus o worm, l’accesso a sistemi protetti da password, o il furto di dati riservati.

Cyberstalking

Il cyberstalking è l’uso di Internet per molestare o perseguitare un individuo o un gruppo. Questo può includere minacce, molestie o diffamazione online.

Il Riconoscimento Giuridico del Domicilio Informatico

1) Contesto Normativo e Ambito Applicativo

La Corte di Cassazione ha definito il concetto di “domicilio informatico” attraverso l’interpretazione di disposizioni relative ai crimini informatici. Questi includono l’accesso abusivo a un sistema informatico o telematico e la frode informatica, introdotti dalla legge n. 547 del 23 dicembre 1993.

2) Evoluzione del Computer e la sua rilevanza giuridica

Il legislatore riconosce il computer non solo come strumento di elaborazione di dati ma come fondamentale per l’espressione delle capacità personali, professionali e culturali dell’individuo. L’ambiente informatico, analogo al domicilio, è protetto dall’art. 615-ter del codice penale per garantire l’integrità e la riservatezza delle informazioni.

3) Parità del Domicilio Informatico con lo Spazio Domestico

In coerenza con i principi costituzionali, l’ambiente informatico è equiparato allo spazio domestico. L’art. 615-ter tutela la sfera di pensiero e tutte le attività dell’utente, richiedendo misure di sicurezza per garantire la riservatezza delle informazioni.

Definizione di Sistema Informatico

1) Ambito di Applicazione dell’Art. 615-ter c.p.

L’art. 615-ter c.p. sanziona l’accesso abusivo a un sistema informatico o telematico protetto da misure di sicurezza. La definizione di “sistema informatico” è essenziale, coprendo sia hardware che software e le risorse impiegate per il trattamento delle informazioni.

2) Estensione del Concetto di Sistema Telematico

Il termine “sistema telematico” si riferisce a dispositivi per la trasmissione a distanza di dati. La Corte stabilisce che il centralino telefonico può rientrare in questa definizione, in quanto il trasporto delle comunicazioni avviene attraverso impulsi elettronici.

Misure di Sicurezza

1) Necessità di Protezione:

Il sistema informatico deve essere protetto da misure di sicurezza, che possono essere hardware, software o biometriche. Queste misure, anche se aggirabili da persone esperte, evidenziano la volontà del titolare di escludere l’accesso non autorizzato.

2) Reato di Pericolo Presunto:

Il reato di accesso abusivo si consuma con l’intrusione, indipendentemente dal conseguimento di un profitto. La manipolazione delle barriere elettroniche dimostra l’intenzione di penetrare nel sistema, mettendo a rischio l’integrità dei dati.

Concorso di Reati

1) Concetto di Concorso Formale

La Corte riconosce la possibilità di concorso formale tra l’accesso abusivo e la frode informatica. Questo deriva dalla diversità dell’elemento soggettivo e dei beni giuridici tutelati: il “domicilio informatico” per l’art. 615-ter c.p. e l’integrità del patrimonio per l’art. 640-ter c.p..

2) Giustificazioni per il Concorso

Il concorso è giustificato dalla differenza tra le figure criminose e dalla mancanza di sovrapponibilità completa. Inoltre, si tiene conto del valore della violazione della riservatezza e dell’intrusione nel “domicilio informatico” rispetto alla manipolazione del sistema informativo.

3) Conseguenze della Manipolazione del Sistema

La manipolazione del sistema informatico, oltre a violare la riservatezza, può comportare alterazioni delle informazioni e modifiche dei presupposti conoscitivi, influenzando i servizi con conseguente danno per la persona offesa.

Difendersi dai Reati Informatici

Protezione dei Dati

La prevenzione è la migliore difesa contro i reati informatici. Ciò include l’uso di software di sicurezza, come antivirus e firewall, l’aggiornamento regolare dei sistemi, la formazione degli utenti sulle tecniche di phishing e l’utilizzo di password complesse.

Assistenza Legale

Nel caso in cui siate vittime di un reato informatico, è essenziale rivolgersi a un professionista legale esperto in reati informatici. Un avvocato con esperienza in questo campo può fornire assistenza e consulenza, contribuendo a navigare attraverso il complesso sistema legale e a difendere i vostri diritti.

Conseguenze Legali dei Reati Informatici

I reati informatici sono puniti con severità in Italia. Le pene possono variare a seconda della gravità del reato e dell’impatto sulla vittima. Le sanzioni possono includere multe, restrizioni all’uso di Internet, servizio alla comunità e, nei casi più gravi, la detenzione.

Conclusione

I reati informatici sono una minaccia crescente nel mondo digitale di oggi. Nonostante la gravità di questi crimini, esistono strumenti legali e tecnologici per difendersi e proteggere i propri dati. È essenziale che individui e aziende comprendano questi rischi e prendano misure per mitigarli.

Mentre la tecnologia continua a evolversi, così lo fanno i reati informatici. Per questo motivo, è fondamentale rimanere informati e preparati, per assicurarsi di essere sempre un passo avanti rispetto a questi minacciosi criminali informatici.

Difendi i tuoi diritti con esperti del Diritto Penale

Contattaci per una consulenza personalizzata nel diritto penale: esperienza, dedizione e una strategia su misura ti attendono per affrontare al meglio ogni sfida legale.

Articoli correlati