avvocato Abbondanza penalista milano logo

02.71.09.10.07

Reati di evento: Che cosa sono?

Contatta lo Studio Abbondanza

Assistenza Legale Penale a Milano, con oltre 40 anni di esperienza e una squadra sempre aggiornata.

Reati di evento: Che cosa sono?

Introduzione al Concetto di Reati di Evento

Il diritto penale italiano distingue tra reati di mera condotta e reati di evento, con conseguenze importanti per l’interpretazione e l’applicazione della legge. I reati di mera condotta sono reati che si perfezionano con la semplice esecuzione dell’azione o omissione prescritta dalla norma, senza che sia necessario un esito lesivo. I reati di evento, invece, presuppongono l’effettiva produzione di un evento lesivo, di una conseguenza dannosa. Per esempio, nel reato di furto, non basta l’azione di appropriarsi della cosa altrui: per completare l’offesa, la cosa deve essere effettivamente sottratta al legittimo possessore.

La Responsabilità Penale nei Reati di Evento

Il Nesso di Causalità

Nei reati di evento, la prova del nesso di causalità tra la condotta e l’evento è un elemento centrale. Senza tale prova, non è possibile attribuire l’evento alla condotta dell’agente. Il giudice, in base alle regole della logica e dell’esperienza, deve stabilire se la condotta sia la causa dell’evento.

Dolo e Colpa

Anche l’elemento psicologico (il dolo o la colpa) assume un ruolo chiave nei reati di evento. Il dolo sussiste quando l’agente prevede e vuole l’evento lesivo, mentre la colpa sussiste quando l’agente prevede l’evento ma confida ingiustificatamente nel suo mancato verificarsi, o nemmeno lo prevede, contravvenendo all’obbligo di prevedibilità imposto dal “bonus pater familias”. In questi casi, si parla rispettivamente di colpa cosciente e colpa inconscia.

Gli Effetti della Qualificazione di un Reato come Reato di Evento

Tentativo e Desistenza

La qualificazione di un reato come reato di evento ha diverse conseguenze. Per esempio, nel reato di evento il tentativo è punito solo se espressamente previsto dalla legge. Inoltre, l’agente può desistere dalla sua condotta o impedire che l’evento si verifichi, evitando così la punibilità.

Iter Criminis e Consumazione del Reato

Inoltre, nel reato di evento, l’iter criminis (il cammino del reato) si conclude con la produzione dell’evento, mentre nel reato di mera condotta si conclude con l’esecuzione della condotta. Questo ha implicazioni per la determinazione del momento di consumazione del reato e, di conseguenza, per l’applicazione delle norme sulla prescrizione.

Conclusione

I reati di evento rappresentano una categoria complessa e sfaccettata del diritto penale. La loro corretta identificazione e gestione richiede una profonda comprensione delle norme penali e della giurisprudenza. Come avvocato penalista, è mio dovere assistere i clienti in queste questioni, fornendo consulenza ed assistenza legale adeguata.

Difendi i tuoi diritti con esperti del Diritto Penale

Contattaci per una consulenza personalizzata nel diritto penale: esperienza, dedizione e una strategia su misura ti attendono per affrontare al meglio ogni sfida legale.

Articoli correlati